Maratona musicale

ROMAEUROPA FESTIVAL
GRAN FINALE

Ryoji Ikeda - Eklekto con Music for percussion | Franco D’Andrea Octet - Intervals I - II | Ryoji Ikeda - Datamatics [ver. 2.0] | Angélique Kidjo - Remain in Light by Talking Heads | Matthew Herbert’s Brexit Big Band

Sun 25 Nov 2018
Dalla sala Santa Cecilia alla Petrassi, passando per la Sinopoli e il Teatro Studio Borgna: Romaeuropa Festival si chiude con una grande giornata finale all’Auditorium Parco della Musica di Roma domenica 25 novembre.
Dalle ore 16 alle 21, si passano il testimone cinque concerti per salutare la fine di questa trentatreesima edizione con la grande musica, come sempre a cavallo tra generi e contaminazioni e quest’anno come non mai “Between words”, per evidenziare la voglia di mediazioni e riconciliazioni tra opposti, la necessità di riflessione e accoglienza e l’esigenza di approfondimento che non dimentica il fare “festa” come esercizio di inclusione.
Protagonisti della serata la star del Benin Angélique Kidjo nella sua unica data italiana di presentazione del nuovo disco Remain in Light by Talking Heads,  Matthew Herbert, per la prima volta in Italia con la sua Brexit Big Band, l’artista visivo e musicista giapponese Ryoji Ikeda in un doppio appuntamento e il musicista contemporaneo Franco D’Andrea Octet, sul palco con il suo Intervals I – II.