Dialogo

Stefano Mancuso, Manuel Agnelli

La Libertà delle piante

Sun 17 Mar 2019 | 17:00 | Teatro Studio Borgna
E se le piante potessero parlare? Fatto, ecco la loro parole, ecco le loro voci, la rivendicazione dei loro diritti, il loro racconto da maggioranza finora silenziosa dei viventi terreni. La parola, il ghost writer, delle piante è ancora una volta lo scienziato Stefano Mancuso, dopo i suoi tanti libri: Verde Brillante, Uomini che amano le piante, Plant Revolution, L’incredibile viaggio delle piante, ecco ora una vera e propria carta dei diritti scritta dalle piante: La Nazione delle Piante. Dopo aver vissuto accanto a loro, averle studiate, Mancuso immagina di poter raccogliere la loro voce per ricordarci i loro diritti, la loro storia, nasce con la Costituzione di questo libro una sorta di diritto costituzionale botanico. A dialogare a Libri Come su questa “visione” dei diritti vegetali insieme a Stefano Mancuso un Manuel Agnelli in una veste forse inattesa.

ecco di seguito il podcast del dialogo 
 


Stefano Mancuso
Manuel Agnelli
tickets at € 3.00