casa del jazz

​Jazz is not dead

Andrea Centazzo e Giancarlo Schiaffini

Sat 21 Dec 2019 | 21:00 | Casa del Jazz - Viale di Porta Ardeatina, 55
Andrea Centazzo e Giancarlo Schiaffini fanno parte di quella generazione di musicisti che per primi fecero conoscere la musica sperimentale, il free jazz e l'improvvisazione in Italia negli anni '70. Entrambi autodidatti in musica, fin dalla comparsa dei nuovi fenomeni musicali in USA e Europa si applicarono entusiasticamente alla loro diffusione fondando vari gruppi musicali e lavorando con i più importanti improvvisatori e compositori di quel periodo. La loro collaborazione inizia all'interno di un’orchestra formatasi in Emilia e composta tra gli altri da Steve Lacy, Evan Parker, Alvin Curran. Sono di quegli anni i concerti londinesi con Evan Parker e Henry Kaiser e quelli parigini con Stu Martin. La collaborazione continua fino alla registrazione di “Moot”  album che rimane una delle pietre miliari della musica improvvisata europea.
Dopo varie vicissitudini, i due musicisti ricostituiscono il duo che si presenta sulla scena contemporanea con un nuovo tessuto sonoro per l'esteso uso dell'elettronica di Centazzo e gli innumerevoli nuovi strumenti di Schiaffini. 
 

percussioni
Andrea Centazzo
trombone
Giancarlo Schiaffini
Sat 21 Dec 2019 | 21:00 | Casa del Jazz - Viale di Porta Ardeatina, 55
tickets at € 10.00
DISCOUNT
I Love Auditorium.